L'Ettaro Forum

Accessori e Altre Attrezzature - Sistemi di legatura e fissaggio del carico

Alessio - 01 Set 2013 10:39:09
Oggetto: Sistemi di legatura e fissaggio del carico
Che ne dite di parlare dei vari sistemi di legatura e fissaggio del carico in generale che ci sono?vediamo un pò cosa viene offerto...

Zaccaria offre la possibilità di legatura automatica dei balloni,oppure la centina portante che offre la possibilità di legare e di coprire il carico.



E dei pali laterali per le rotoballe che ne pensate?li ritenete utili o possono creare problemi a lungo andare?

Per fissare i bins cosa usate?avete qualche sistema particolare,magari a vericelli idraulici o andate con le vecchie corde un tondino di ferro e spingere con le braccia??
Nebbiolo - 01 Set 2013 17:50:49
Oggetto:
Il sistema zaccaria di legatura lo ho provato con un "fai da te" 2 cinghie e cricchetto... se le sponde hanno un po' di gioco riesci a stringerle, e se guidi decentemente non le perdi di lato. I pali sul pianale ricordano il modello forestale tenere tengono... hai da abbassarli ed alzarli che scassa un poco forse...La fregatura che tengono la balla sopra, quella sotto sta nel mezzo... La leatura se vai su balle dalle misure non convenzionali da problemi in carico, però al piano poggiaballe anteriore e posteriore e non perdi nulla... 4 corde giusto per proforma... poi ci son balloni e balloni, se son quelli che ho visto oggi qui sotto paese che eran quadrati... bhe.... voglio vedere a caricarli...

Per le cassettine per ora cinghie e cricchetto ed un asse per allungare l' appoggio. La centina portante per il fieno mi pare inutile, ma per bins e cassette deve essere molto comoda, magari con le centine sui lati anche... la rampa dietro non guasta se c'è ma son soldi inutili...


Tondino? Per spsotare i bins? Allora una binda e non te ne accorgi...
Alessio - 01 Set 2013 18:13:42
Oggetto:
No Alberto,il tondino serve per tirare il verricello....
Nebbiolo - 01 Set 2013 19:18:34
Oggetto:
spiega la cosa che non l' ho capita Oo verricello al posto di un caricatore/muletto?
Alessio - 01 Set 2013 19:31:11
Oggetto:
Ma no il verricello per tensionare le corde,
purin - 02 Set 2013 13:46:58
Oggetto:
Per legare i carichi di solito utilizzo i cricchetti del rimorchio, sia con corde normali che con le fettucce, poi a volte utilizzo pure le fettucce larghe, quelle che hanno il loro cricchetto, vanno molto bene, anche perchè non si è vincolati ad usare i ganci del rimorchio equindi si possono agganciare ovunque.

Personalmente preferisco le corde alle fettucce, si possono annodare in caso di necessità, sono meno rigide e quindi non si allentano troppo se il carico si assesta leggermente, secondo me le migliori sono quelle in canapa, anche se vanno curate un po' più delle sintetiche, esendo sensibli al bagnato.

Per fissare carichi tipo casse e bins ho realizzato degli angolari lunghi con due assi unite da fettucce, per fissare tutte le casse ed evitare che la corda tenda a "tagliare" le casse..


ciao
purin - 02 Set 2013 14:47:28
Oggetto:
Volevo fare qualche considerazione sui cricchetti montati sul rimorchio per tendere le corde e fissare il carico: in particolare un confronto tra quelli montati su un rimorchio tonini ribaltabile trilaterale e un rimorchio per cassoni lochmann: il primo ha i tiranti longitudinali che partono da dietro e arrivano davanti (le corde si tirano da davanti), mentre per il lochmann o ganci fissi sono davanti e le corde si tendono da dietro.

La prima soluzione è oggetivamente migliore, tendendo le corde si spinge il carico in battuta all'anteriore del rimorchio, anche se lo spazio per muoversi è un po' meno e se il complesso trattore-rimorchio è sterzato la cosa si fa difficile.

A livello di fattura i cricchetti utilizzati da tonini sono rinforzati con un tubo passante dentro al tamburo forato, anche se la finitura non è un granchè; lochmann però presenta un sistema secondo me migliore, il tamburo ruota con facilità, il dente di arresto si muove molto bene e per come è fatto il tutto si può alzare il dente di arresto e rendere folle il cricchetto, mentre sul verde scuro il posizionamento è più sacrificato, non si può alzare molto il dente di arresto, inoltre, magari anche per lo spessore della verniciatura, il tamburo ruota a fatica, anche senza corda alcuni vanno fatti girare con il tondino perchè a mano non si riesce a muoverli, punto negativo a mio parere è il fatto che a volte il dente fatica a muoversi sul suo perno, quindi si alza bene ma fatica a scendere per agganciare il tamburo.


Con un attimo di pazienza vedrò di mettere pure delle foto per spiegarmi meglio


ciao
Simone - 02 Set 2013 17:37:41
Oggetto:
Purin potresti spiegarmi esattamente quali sono le cure necessarie per le corde di canapa e per quale motivo le ritieni migliori? Sempre per una questione di elasticità?
Alessio - 02 Set 2013 21:26:13
Oggetto:
Non che ciò capito poi molto Purin sui tuoi verricelli o cricchetti che dir si voglia....
purin - 02 Set 2013 21:30:46
Oggetto:
bisogna evitare che si bagnino e nel caso succeda è meglio farle asciugare ben bene..poi come tutte le corde è meglio avvolgerle senza lasciare nodi (al massimo un asola ad un'estremità)..

beh, a mio parere vanno meglio perchè hanno la giusta elasticità (nè troppa nè troppo poca), sono molto flessibili (altre corde a parità di dimensione molto meno), i nodi non scivolano come tende un po' a succedere con altri tipi di corde, sono morbide in mano (sembra stupido ma cono più comode da far scorrere)..


poi, ultimo ma non meno importante, quando ero piccolo avevo una corda gialla di canapa lunghissima, mi ero affezionato, quando poi mio papà l'ha tagliata per averne due di lunghezza più adatta a legare il rimorchio mi sono addriittura messo a piangere, ero un bambino..

poi una delle due l'ha utilizzata per pulire dei camini, ovviamente è diventata nera ed io ci sono rimasto male, mi aveva detto che se la trascinavo nell'erba si sarebbe pulita, io l'ho fatto, non scherzo, ho fatto un pomeriggio correndo nell'erba tirando questa corda, un po' si è schiarita ma non è più diventata gialla, la mia corda gialla a cui ero così affezionato..


sono passati circa quindici anni ma le due corde, la gialla e la nera, ci sono ancora e fanno ancora molto bene il loro dovere.

se piove preferisco bagnarmi io piuttosto che loro, lo so, sono un po' matto


ciao
purin - 02 Set 2013 21:33:54
Oggetto:
in questa foto si vedono le "breghe", gli angolari che si utilizzano per legare le casse sul rimorchio..

se ingrandite un po' la foto riuscite a vedere le due bellissime, "la giala" e "la mora", in dialetto, non due veline ma le mie corde che mi porto dietro da così tanto tempo.





ciao
Alessio - 03 Set 2013 18:13:47
Oggetto:
Come immaginavo io invece metto un angolo di ferro ogni lato e non ho nessun problema quando li tiro fuori faccio delle foto.
motore - 07 Set 2013 18:40:41
Oggetto:
Tutto dipende da quante volte si deve caricare. Per i bins ci sono i già citati 4 angoli di ferro per ogni angolo e poi legati con le corde, un po scomodi questi perchè bisogna mettirli a terra e poi sollevare il bins con questo "angolo", soluzione meno pratica, ma molto più economica di tutta l'incastellatura (passate il termine corretto) che incastra i bins dall'alto, ad alzata manule o motorizzata che montano solitamente motrici e rimorchi che trasportano solo bins
purin - 08 Set 2013 20:27:52
Oggetto:
L'angolo lo puoi mettere anche dopo senza grossi problemi, anzi è forse pure meglio..

Come si comportano le centinature che si chiudono sul carico nel caso questo sia incompleto?


ciao
motore - 10 Set 2013 14:03:14
Oggetto:
L'angolo dipende con che ferro è stato fatto, quelli che mi sono capitati erano belli robusti e pesanti, allora l'autista del camion mi ha sempre chiesto di metterlo prima e poi alzare il bins, anche perchè pianale di autotreno o rimorchio più 4 bins fanno una bella altezza, non è comodo arrivarci. La centinatura se il carico non è completo si cerca di caricare in modo uniforme, sia da bilanciare il pianale e sia che l'altezza di uguale, se non si riesce si cerca sempre di mettere tutto alla stessa altezza e l'ultima o le ultime file più basse, che poi viene piazzato questo famoso angolo e legato il carico solo dietro
purin - 10 Set 2013 14:13:12
Oggetto:
Meglio di una scala sinceramente non ho trovato, tutto il resto può andar bene finchè non succede qualcosa..

Il mio dubbio riguardo la centina che si chiude sui cassoni è che se non c 'è il carico completo perde di efficacia..


Quindi meglio ancora corde e cricchetto o le fasce con il loro cric, vanno sempre bene e costano poco..


ciao
motore - 10 Set 2013 14:40:02
Oggetto:
Se carichi tu ok la scala, ma per gli autotrasportatori troppa fatica.......vanno di fretta, gli pesa pure spostare il camion quando si metto storti! Ot a parte, la centina, se si carica come ho detto io nel post prima perde di efficacia solo per l'ultime 2 o solo l'ultima fila, per pochi km neanche li legano, se no legano solo dietro con questo angolo l'ultima fila
Alessio - 23 Set 2013 20:46:00
Oggetto:



Con questi nessun problema di movimenti inaspettati del carico,e saldando un pernetto dove cè l'angolo non cè rischio che cadano.
purin - 23 Set 2013 21:30:02
Oggetto:
certo che sono belli grandi, di solito per i cassoni li vedo più piccoli, è anche vero che le cassette richiedono qualche attenzione in più


ciao
motore - 24 Set 2013 14:49:15
Oggetto:
Quelli che ho visto io, usati per i bins hanno circa le dimensioni di quelli della foto su! Forse ferro di spessore maggiore, e un bel peso!
@purin ora capisco perchè tu riesci con la scala e non li metti a terra e poi alzi il tutto
purin - 25 Set 2013 13:30:39
Oggetto:
motore ha scritto:

@purin ora capisco perchè tu riesci con la scala e non li metti a terra e poi alzi il tutto


E cioè?


ciao
motore - 25 Set 2013 20:16:32
Oggetto:
Citazione:
certo che sono belli grandi, di solito per i cassoni li vedo più piccoli

Magari quelli che usi tu sono più leggeri di quelli di alessio e quelli che capitano a me....Comunque l'importante è fare le cose in sicurezza, poi ognuno usa il metodo che vuole!
Alessio - 25 Set 2013 21:04:32
Oggetto:
Bho sinceramente qui si vedono di quelle dimensioni,io mi ci trovo veramente bene,adesso in cantina vedo le idee più strampalate per legare i platò,assi,assicelle ingarbugliamenti vari con le corde...mah io in 5 minuti lego e parto...
purin - 25 Set 2013 21:21:02
Oggetto:
più piccoli nel senso di compatti sicuramente sì, anche perchè legare i casoni non è come legare le cassette, che richiedono più cura..

più leggeri non saprei, sono una decina di chili..


ciao
purin - 28 Nov 2013 21:15:33
Oggetto:
purin ha scritto:
Volevo fare qualche considerazione sui cricchetti montati sul rimorchio per tendere le corde e fissare il carico: in particolare un confronto tra quelli montati su un rimorchio tonini ribaltabile trilaterale e un rimorchio per cassoni lochmann: il primo ha i tiranti longitudinali che partono da dietro e arrivano davanti (le corde si tirano da davanti), mentre per il lochmann o ganci fissi sono davanti e le corde si tendono da dietro.

La prima soluzione è oggetivamente migliore, tendendo le corde si spinge il carico in battuta all'anteriore del rimorchio, anche se lo spazio per muoversi è un po' meno e se il complesso trattore-rimorchio è sterzato la cosa si fa difficile.

A livello di fattura i cricchetti utilizzati da tonini sono rinforzati con un tubo passante dentro al tamburo forato, anche se la finitura non è un granchè; lochmann però presenta un sistema secondo me migliore, il tamburo ruota con facilità, il dente di arresto si muove molto bene e per come è fatto il tutto si può alzare il dente di arresto e rendere folle il cricchetto, mentre sul verde scuro il posizionamento è più sacrificato, non si può alzare molto il dente di arresto, inoltre, magari anche per lo spessore della verniciatura, il tamburo ruota a fatica, anche senza corda alcuni vanno fatti girare con il tondino perchè a mano non si riesce a muoverli, punto negativo a mio parere è il fatto che a volte il dente fatica a muoversi sul suo perno, quindi si alza bene ma fatica a scendere per agganciare il tamburo.


Con un attimo di pazienza vedrò di mettere pure delle foto per spiegarmi meglio


ci ho messo un po' di tempo ma ce l'ho fatta:



Lochmann:




Tonini:


purin - 18 Feb 2014 00:09:20
Oggetto:
Chi di voi utilizza questi? Opinioni?






Nebbiolo - 18 Feb 2014 12:02:52
Oggetto:
Io le cricchette le ho sempre usate e ne ho parecchie, però come ti divevo ieri non mi schifano anche i verricelli in evenienza
Alessio - 29 Mar 2014 18:37:57
Oggetto:

purin - 29 Mar 2014 18:51:04
Oggetto:
Geniale!
Alessio - 29 Mar 2014 19:03:59
Oggetto:
Sicuro ma non voglio sapere cosa costa e quanto pesa Shocked
Alessio - 27 Dic 2014 18:55:32
Oggetto:
Il mio Zaccaria in allestimento cassettine,qui si vede bene come lego,con le corde incrociate davanti e dietro,5 minuti lego e parto che in vendemmia 5 minuti fanno la differenza,pratico e veloce.


Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB