L'Ettaro Forum

Gommati - Trattori Isodiametrici

Alessio - 03 Mar 2013 11:01:57
Oggetto: Trattori Isodiametrici
Vorrei parlare un pò dei trattori isodiametrici che si utilizzano in vigneto/frutteto,fare un pò il confronto in base alle esperienze degli utilizzatori e dei vari marchi che sono presenti sul mercato.

Io ho esperienze più o meno dirette col ferrari,goldoni e a.carraro,comincio subito col dire che il motore a sbalzo non mi piace proprio per nulla,anzi anche se è presente su gran parte di queste macchine.

Ferrari,macchina che ha un mio caro amico,son salito su in cabina,e lo spazio è ridottissimo io che sono alto 1,75 ho dovuto abbassare tutto il sedile sennò non ci stavo,leve delle marcie che sono abbastanza in mezzo arrecandao parecchio fastidio,in più mi diceva che ha un consumo di gasolio alto e che il prezzo non è molto concorrenziale.

A.Carraro ho visto gli ultimi modelli in fiera qualche settimana fa e devo dire che il livello di finiture è aumentato di molto,lo spazio in cabina è ben distribuito e si ha una vivibilità abbastanza buona,mi ha colpito favorevolmente rispetto ai modelli più datati.

Goldoni quasar,quello tra i tre è quello che più conosco che più mi piace anche se a livelllo di finiture non è come il A.Carraro non è malaccio e anche li in cabina lo spazio è ben sfruttato,avendo provato posso dire che ha un buon motore,la visibiltà è buona da tutte le angolazioni e anche su strada con atomizzatore da 1500 lt non si comporta male,infine dovrebbe avere un prezzo abbastanza concorrenziale

La cabina su questa tipologia di mezzi è una tra cose più importantise la cabina non è ben progettata e strutturata è come essere imbottigliati,in quanto per ovvi motivi i progettisti non si possono permettere di fare errori in quanto lo spazio gestibuile è veramente minimo.
mistral - 03 Mar 2013 11:25:10
Oggetto:
non penso che il quasar rientri a pieno titolo nella categoria isodiametrica
Alessio - 03 Mar 2013 13:02:40
Oggetto:
si si hai ragione però ce lo possiamo mettere anche se tecnicamente non è certo un iso,percò diciamo si comporta da iso...
purin - 10 Mar 2013 20:15:15
Oggetto:
come già detto io ho avuto modo di utilizzare un srx 8400 in retroversa con il muletto, che dire, è un gioiellino, con il joystic si lavora che è una meraviglia, evidentemente è proprio il suo lavoro.

gli isodiametrici vanno molto bene con attrezzi portati, meno con i trianti e personalmente il uso a sbalzo non mi dispiace, anzi.

ciao
Renetta - 07 Apr 2013 00:11:51
Oggetto:
io ho un tigrone jona 5500, mi trovo bene, la cosa + antipatica che ci trovo sono gli attacchi a sfera del terzo punto. Da quando ho visto quelli rapidi mi fanno gola, ma non credo neanche si possano mettere.Io sono in zona con molta pendenza e strade strette, penso che sia una macchina indovinta..
purin - 07 Apr 2013 02:21:00
Oggetto:
Ciao renetta, con qualche centinaio di euro poi far tagliare i tuoi attacchi e montare quelli rapidi, bisogna vedere se il gioco vale la candela..


ciao
Renetta - 07 Apr 2013 07:58:36
Oggetto:
Ahhh, ma quindi saldando poi il nuovo attacco in punta??? Se è cosi, certo che la saldatura deve essere ben fatta perchè probabilmete in quel punto li andrebbe a scaricare..
Sono d'accordo comunque che per me non so se il gioco ne vale la candela, ma devo dire che come optional mi hanno attirato...
Alessio - 07 Apr 2013 11:06:47
Oggetto:
Si Renetta è come dice Purin,puoi farti saldare i nuovi attacchi rapidi tirando via gli altri,ovvio che la saldatura deve essere fatta da professionisti,cè mica da scherzare,io senza attacchi rapidi non saprei più stare veramente utilissimi.
purin - 07 Apr 2013 11:48:06
Oggetto:
La saldatura va fatta con criterio, ma un buon saldatore in mezzora fa entrambi i ganci..

Eventualmente una verniciata successiva non sta male.


ciao
Renetta - 20 Apr 2013 22:03:17
Oggetto:
scusate se sono un poco OT, sapete dirmi qualche marca di questi attacchi rapidi cosi poi li vedo su internet... Mi sta venendo la voglia di metterli al + presto..
Alessio - 20 Apr 2013 22:12:40
Oggetto:
Cosi a freddo mi viene in mente la roba dalla AMA,ma li trovi da un qualsiasi ricambista agricolo...ci sono pure quelli della walterscheid ma non è proprio roba economica anche se di qualità

sito Ama

Renetta - 21 Apr 2013 17:34:25
Oggetto:
Si, grazie, in quello della AMA ho visto che ci sono, o meglio c'è un gancio rapido che dovrebbe andare bene.
Ora quanddo vado dal trattore prendo la misura del braccio per vedere se lo spessore coincide.
motore - 17 Ago 2013 14:30:53
Oggetto:
Riapro un po questo argomento per tornare a parlare degli isodiametrici. Nella mia zona negli ultimi anni sono stati venduti solo questo tipo di trattori, causa coltivazioni basse, tendoni di kiwi e vigna. Sono macchine molto più basse dei soliti trattori da frutteto ribassati tipo GE ecc.. hanno una migliore visibiltà e in più la guida retroversa, che per alcuni lavori è migliore del sollevatore anteriore. Ci sono un po di tutte le marche, le principali sono antonio carraro, gli omologhi bcs-ferrari-pasquali, goldoni che li fa anche per la newholland e valpadana. Personalmente non mi convincono molto come tipologia di trattori, la maggior parte hanno cambio meccanico e i principali comandi posizionati in posti scomodi non a portata di mano, leve sul tunnel ecc,ma se dovessi prendere un trattore nuovo la scelta sicuramente sarebbe per un isodiametrico, magari con il joystick. Quelli che mi convincono di più sono il valpadana 6675 isr che ha l'invertitore idraulico, e il goldoni quasar, che come già detto non è un vero è proprio isodiametrico, ma è il trattore più basso in commercio con altezza da terra del sedile di 85 cm
Nebbiolo - 17 Ago 2013 20:40:58
Oggetto:
che colture hai per preferirei una guida così bassa? Visto che li conosci bene, io ho esigenze di prendere un secondo mezzo ma mi serve, oltre che performante molto comodo, conosco solo carraro e non mi dispiacciono. Goldoni e valpadana come sono?
motore - 17 Ago 2013 22:10:50
Oggetto:
Coltivazioni vigneto e kiwi entrambi a tendone. Goldoni isodiametrico c'è il cluster, macchina che personalmente non mi piace molto, completamente meccanico, basico e poco rifinito, la versione prima il maxter addirittura non aveva le marce sincronizzate, il quasar non è proprio un isodiametrico, più uno specializzato, macchina più polivalente con una buona trazione. Il valpadana è l'unico ad avere invertitore elettroidraulico, oltre ai carraro idrostatici. Per comodità ti consiglio di prenderlo con il joystick, perchè molti hanno leve sollevatore a destra e distributori a sinistra, col il joy invece si ha la leva solo a destra. Che lavori ci dovrai svolgere? Cavalleria? Preferisci a ruote sterzanti o articolato?
purin - 18 Ago 2013 22:12:02
Oggetto:
motore che trattori utilizzi abitualmente? come ti trovi?

se vuoi c'è anche questa discussione:



e questa:

per presentarci un po' meglio la tua azienda se ne hai voglia.



ciao
motore - 19 Ago 2013 22:21:29
Oggetto:
Citazione:
motore che trattori utilizzi abitualmente? come ti trovi?

fiatadri 70-65 m e nh 45-66s mi trovo bene con entrambi
Simone - 20 Ago 2013 11:01:43
Oggetto:
Cerchiamo di non andare troppo off topic, parliamo degli isodiametrici.

Motore riporta pure tutte le tue impressioni sui tuoi mezzi nei topic che ha indicato purin, sarà sicuramente interessante.

Grazie Very Happy
motore - 23 Ago 2013 08:57:52
Oggetto:
Ok sono ot, ma anche purin lo è! Per me potete cancellare benissimo questo e il mio precedente messaggio che non è attinente alla discussione isodiametrici Smile Smile
purin - 23 Ago 2013 20:52:30
Oggetto:
qualche fuoritema può capitare e non credo si debbano cancellare i messaggi per così poco, mi pare che i membri dello staff sono sempre stati comprensivi (almeno finora), piuttosto io ti avevo chiesto che isodiametrici usi perchè hai fatto un discorso molto generale ma non hai accennato a che modelli usi, invece mi pare di capire che non utilizzi trattori isodiametrici..sbaglio?


ciao
motore - 24 Ago 2013 09:14:55
Oggetto:
Va be ci siamo capiti male! I messaggi se volete cancellateli o lasciateli!
@purin esatto ho fatto un discorso in generale perchè non ne uso nessuno perchè non ne ho di iso, ma li ho provati acuni, certo per un numero di ore limitate. Riporto le mie impressioni di quelli che ho provato, non mi esprimo sui motori perchè non ci ho lavorato molto e non avrebbe senso. Sono ferrari thor e vega 85 rev, in pratica sono la stessa macchina, cambia il freno a mano a innesto idraulico su quello più recente, le leve del cambio sono scomode perchè sul tunnel, però ruotano tutte e 3, in modo che anche da retroverso le ritrovi nella stessa posizione. Goldoni maxter 60 macchina molto basica, non ha neanche il cambio sincronizzato. Valpadana isr 6675 l'unico col invertitore idraulico che ho provato, non ricordo su gli altri, ma su questo ricordo bene un particolare che non mi piace: leve sollevatore a destra e leve distributori idraulici a sinistra, cosa che ho trovato molto scomoda, ma forse li avranno messi apposta in questa posizione per convincere ad acquistare il joystick ed avere tutto in una mano a destra
m.eccel - 28 Ago 2013 09:12:02
Oggetto: BCS VS ANTONIO CARRARO
Ciao,
mi permetto di riportarvi un'articolo apparso sulla nota rivista Macchine e Trattori risalente al 7 aprile 2011 dove si metteva a confronto trasparente due macchine concorrenti.

Ho trovato l'articolo professionale e distaccato senza disparità alcuna.

E' sicuramente un utile spunto per fare qualche costruttivo commento.

Buona lettura

Link per collegamento all'articolo completo PDF


Link per collegamento all'articolo sintetico sul web

purin - 28 Ago 2013 22:32:45
Oggetto:
a mio parere l'articolo è fatto un po' per rispondere alle provocazioni lanciate da antonio carraro con la sua pubblicità simil-comparativa, dato che ne possiedi uno, cosa ne pensi del BCS?

perchè alla fine questi articoli dicono poco o niente, i trattori lavorano in campo e in campo si valutano.


ciao
purin - 28 Ago 2013 22:33:22
Oggetto:
aggiungo un video (pubblicitario):





ciao
motore - 28 Ago 2013 23:04:39
Oggetto:
Io per quel poco che conosco antonio carraro ho notato appena visto che ha la leva dell'invertitore non ruota insieme alla guida retroversa. In pratica una volta è da un lato l'invertitore, e con la guida retroversa è dal lato opposto, cosa che trovo scomoda; sul ferrari o bcs o pasquali (sono gemelli) tutte e 3 le leve del cambio sono sul tunnel e ruotano con tutta la torretta, in pratica con sempre disposte allo stesso modo in entrambi i versi
Nebbiolo - 29 Ago 2013 09:11:49
Oggetto:
ma non han tutto sulla plancia che gira i nuovi? l' idrostatico lo ha sul volante per quel che mi è parso di vedere sui nuovi in zona.
motore - 29 Ago 2013 09:26:04
Oggetto:
L'idrostatico ha l'invertitore idraulico sul volante, i trx (mi riferisco ai 7400 e 9400) ce l'hanno come ho scritto prima. I nuovi non lo so, ancora non ne vedo in zona
Nebbiolo - 29 Ago 2013 10:13:53
Oggetto:
Non ho mai provato reversibili, comunque conto di informarmi perchè un AC è sempre fra le mie ipotesi di acquisto.
motore - 29 Ago 2013 10:38:28
Oggetto:
Da qui si vede bene

Questo del video è un ac trx 9400. Ti ripeto che i modelli nuovi non li conosco, in zona non ne ho visto nemmeno uno
Nebbiolo - 29 Ago 2013 11:45:22
Oggetto:
non mi sembra un grandissimo problema visto così. in questi giorni stan vendemmiando molti qui e il numero di ac è superiore alle aspettative... ottima assistenza... appena riesco ne vedo uno fa vicino
motore - 29 Ago 2013 12:24:21
Oggetto:
Un problema non è! Ma per me che con un iso farei molti lavori in retroversa, non mi piace molto l'idea di avere per dei lavori l'invertitore a destra e per altri a sinistra
Nebbiolo - 29 Ago 2013 12:55:16
Oggetto:
questione di abitudine, rimane comunque in un bel punto a portata di mano. io quando comando i comandi al joistick divento scemo quindi capisco il problema...
motore - 29 Ago 2013 13:02:55
Oggetto:
Si è abitudine, però per me a.c. perchè un punto per questo "svantaggio" rispetto a ferrari e valpadana, che l'invertitore e le marce stanno sempre allo stesso posto
Nebbiolo - 29 Ago 2013 13:06:08
Oggetto:
bcs che fascia ha analoga alle ammiraglie carraro?
motore - 29 Ago 2013 13:16:05
Oggetto:
Che potenza dici? 70-90 c'è il volcan omologo del ferrari vega, con 4 versioni: ruote sterzanti, articolato, dual steer (articolato+ ruote sterzanti), e da fienagione.
Nebbiolo - 29 Ago 2013 13:23:40
Oggetto:
Non mi convincono molto, sono più ordinati sicuramente, la carraro ha più scelta o forse depliant più dettagliati
motore - 29 Ago 2013 14:22:10
Oggetto:
Dipendi cosa intendi per scelta!
Il motore più o meno è 1, 4 cilindri turbo non ricodo la cilindrata 80 o 90 cv; il cambio è 1, 16x16 tutto meccanico
Per quanto riguarda i modelli mi sono scordato che c'è pure SDT cioè con i cerchi dietro da 24" o 20" e davanti da 20" o 18", senza guida reversibile, in pratica come il a.c TGF. Sugli iso poi c'è una buona scelta come gomme, cerchio da 15" a 20", diverse larghezze e anche gomme a bassa pressione
Nebbiolo - 29 Ago 2013 20:06:54
Oggetto:
ho visto i depliant più o meno su quello si equivalgono, solo che l' AC è molto più dettagliata. io ho un debole atavico per la ac... forse non faccio testo
Alessio - 29 Ago 2013 20:20:02
Oggetto:
Ma io comunque son sempre più convinto che questi trattori vanno presi sono in caso di utilizzo in tendone/serra o per la guida retroversa,sennò non hanno senso.
motore - 29 Ago 2013 20:24:55
Oggetto:
Citazione:
Ma io comnque son sempre più convinto che questi trattori vanno presi sono in caso di utilizzo in tendone/serra o per la guida retroversa,sennò non hanno senso

Completamente d'accordo!
m.eccel - 30 Ago 2013 09:34:27
Oggetto: AC VS. BCS, la mia prova
motore ha scritto:
sul ferrari o bcs o pasquali (sono gemelli) tutte e 3 le leve del cambio sono sul tunnel e ruotano con tutta la torretta, in pratica con sempre disposte allo stesso modo in entrambi i versi


Sul BCS Volcan le leve dellla gamme, delle marce e dell'inversore sono sul tunnel centrale, ma non ruotano affatto. Per ruotare il posto di guida si alvano emplicemente i pedali di frizione e freno e si alza il sedile che è assistito da un martinetto pneumatico. Il tutto richiede meno di 10 secondi e si riesce a fare anche da cabina chiusa. Questo evidenzia la generosità di spazio del BCS rispetto a AC.

purin ha scritto:
a mio parere l'articolo è fatto un po' per rispondere alle provocazioni lanciate da antonio carraro con la sua pubblicità simil-comparativa, dato che ne possiedi uno, cosa ne pensi del BCS?

perchè alla fine questi articoli dicono poco o niente, i trattori lavorano in campo e in campo si valutano.
ciao


Concordo esattamente con te gli articoli dicono tante cose, ma bisogna vedere come vengono effetuate le tesi in campo per avere una dimensione realistica del prodotto.

Io gli ho provati per un po tutti e due in campagna, li ho utillizzati in molte situazioni e con atrezzature diverse.
Senza entrare troppo nello specifico delle meccanica mi limito e riportare solamente le impressioni più evidenti che diferenziano i vari modelli.

TENUTA DI STRADA:
Sia AC che BCS con pneumatici a bassa pressione si comportano ottimamente anche su terreni sconnessi o infangati. BCS ha un piccolo vantaggio in più per quello che riguarda le escursioni da terra della parte frontale e una ampiezza maggiore dell'escursione longitudinale che agevola su terreni impervi (forestali)

CONSUMO:
Dai dettagli dei vari depliant informativi sembra che si assomiglino molto. A mio parere AC consuma decisamente di più. Nota: AC che ho provato io non era l'ultimo uscito con nuove motorizzazioni e quindi credo che il problema sia stato risolto.

RUMOROSITA':
In questo BCS è imbattibile... a 2500 giri con la fresa frontale parlo tranquillamente al telefono, su AC anche al minimo servono le cuffie, esiste infatti un problema di pressione sonora che entra in risonanza per i riflessi del suono sui vetri. Basta infatti aprire il vetro posteriore per eliminare gran parte del rumore. Anche se non credo che sia la soluzione ottimale.

ABITABILITA':
Anche su questo non ho dubbi, il BCS è comodo, spazioso, poco rumoroso e tutti i comandi sono ragiungibili senza sforzo. Come dicevo poco sopra la rotazione del posto di guida è molto agevole e veloce. Il joystick è al posto del bracciolo di destra garantendo un utilizzo comodo e rilassato anche dopo molte ore. Il neo del bcs riguarda l'utilizzo del joystick per comandare la pompa idraulica a ciclo continuo, infatti se si attiva la pompa gli altri comandi del joystick non hanno abbastanza olio per funzionare, limitando di fatto l'utilizzo combinato.
AC opta per una cabina stretta, veramente stretta, il vantaggio è di ridurre la larghezza del trattore di molto, a scapito della stabilità longitudinale ovviamente. I comandi, sopratutto il Joystick era collegato alla console principale costringendoti a staccare la schiena dal sedile per utilizzarlo. Alla lunga stanca molto. altro neo era il fatto che aveva solo un asse proporzionale e quindi risultava poco intuitivo nei movimenti.

Qui in Val di Non la proporzione di trattori venduti AC su BCS è di 3 a 1, vuoi perchè c'è un forte passaparola, vuoi perchè BCS è arrivato molto più tardi di AC, vuoi perchè "se tanti comprano AC è perché va meglio..." comunque la differenza è netta.
Sta di fatto che quando faccio provare il BCS a i fedelissimi dei trattori rossi, rimangono stupiti dalle differenze.

Concludo con una mia personalissima opinione: visto che meccanicamente e operativamente si assomigliano molto, cerco almeno di lavorare comodamente.

Ciao
Nebbiolo - 30 Ago 2013 09:38:40
Oggetto:
La rumorosità l' ho provata, ma mi han detto che sui nuovi modelli è stata ridotta e sono nella norma, tutto da provare... Non sono così stretti gli ac... li ho provati 3 giorni e non son male, modelli 2008/9 però...
m.eccel - 30 Ago 2013 09:57:44
Oggetto:
Un mio vicino di casa ha appena comperato un nuovo AC, deve ancora riceverlo, ma dalla sua descrizione risulta molto alto (2.17m) e stretto (1.28m) cosa che non mi piace molto. Poi mi ha detto il prezzo e sono rimasto allibito... almeno 12K€ più del BCS pari acessori. Devo ammettere che mi riferisco a prezzi 2011 BCS e forse qualche cosa sono saliti...
Nebbiolo - 30 Ago 2013 10:26:33
Oggetto:
A febbraio c'è stato un aumento generale del 10% su tutti i listini circa, chi prima chi dopo...

Un trx in base alle brochure che ho ha come larghezza minima 1,35 e massima 1.69
Per essere 2,17 deve montare la starlight che ha un bel costo rispetto alla easystar ma che però se vuoi clima ecc ci vuole, e quindi dovrebbe essere largo 1,39/1.40 a seconda della gommatura. Gli altri non so. 12mila li fai in fretta, inizia a mettere sedile confort, silent block alla cabina, starlight e qualche altra cosina...
purin - 30 Ago 2013 10:38:09
Oggetto:
m.eccel il tuo BCS com'è allestito?

ciao
m.eccel - 30 Ago 2013 11:17:13
Oggetto:
Il mio BCS è un VOLCAN RS 85

Motore VM D754 TE3, diesel Turbo a 4 cilindri in linea da 3 litri. Sviluppa 79 cavalli di potenza a 2300 giri/min.
Cambio Sincro a 32 velocità con inversore sincronizzato senza sovrapposizione di velocità nelle quattro gamme.

La trazione sulle quattro ruote ha il disinnesto dell’anteriore a comando elettroidraulico. Questo consente un movimento razionale sia sulle pendenze ripide che sui terreni più irregolari e ottimizza le operazioni di trasferimento veloce su strada.

Quattro freni a dischi multipli in bagno d’olio con comando idrostatico assicurano una perfetta aderenza al suolo, il comando idrostatico funge da ripartitore di frenata erogando simultaneamente la stessa pressione alle 4 ruote una volta schiacciato il pedale.

Esclusivo dei Volcan è il freno di stazionamento indipendente BRAKE-OFF, che si inserisce automaticamente a motore spento. A macchina in moto, invece, si comanda con un pratico pulsante posto sul cruscotto.

Il modulo di guida, con piattaforma sospesa su Silent-Block, comprende sedile sospeso e aria condizionata integrata nel tettuccio. altezza da terra 2.09 cm con gomme bassa pressione 320/18

L’impianto idraulico del Volcan è a doppio circuito con pompe indipendenti e scambiatore di calore:
- la prima pompa, con portata di 31 lt/min è dedicata all’idroguida
- la seconda, con capacità di 31 lt/min (opzionale da 49 lt/min), è dedicata al sollevatore e ai distributori
con pressione d’esercizio di 180 bar.
motore - 30 Ago 2013 12:34:37
Oggetto:
Citazione:
tutte e 3 le leve del cambio sono sul tunnel e ruotano con tutta la torretta

Citazione:
Sul BCS Volcan le leve dellla gamme, delle marce e dell'inversore sono sul tunnel centrale, ma non ruotano affatto. Per ruotare il posto di guida si alvano emplicemente i pedali di frizione e freno e si alza il sedile che è assistito da un martinetto pneumatico. Il tutto richiede meno di 10 secondi e si riesce a fare anche da cabina chiusa. Questo evidenzia la generosità di spazio del BCS rispetto a AC

Si hai ragione, comunque l'invertitore rimane sempre al centro , il risultato finale è che l'invertitore è nella stessa disposizione a trattore dritto e retroverso, cosa che non è così col carraro, se vedi il video che ho messo prima te ne rendi conto, l'invertitore sul carraro sta da un lato(non ricordo quale)
Nebbiolo - 30 Ago 2013 13:02:56
Oggetto:
2.09 da terra è comodo da abbassare il baricentro ma è praticamente alto come me...
Nulla sui valpadana? Così rimaniamo in casa argo per la gioia di alessio... leve sotto al volante a parte ha il tunnel libero
motore - 30 Ago 2013 13:05:49
Oggetto:
Il valpadana ha l'invertitore idraulico! C'è il 6675 ha il motore john deere, la serie più grande il cummins 80 e 100 cv
Nebbiolo - 30 Ago 2013 13:29:49
Oggetto:
gli iso mi pare abbiano poco spazio sul tunnel dal sito.
m.eccel - 30 Ago 2013 13:55:08
Oggetto:
Lo spazio tra sedile e leve del cambio non è molto, rispetto a Carraro per montare sul BCS si riesce tranquillamente a passare con scarpone e piede compreso.
Ogni tanto porto mio figlio seduto davanti a me sul sedile e cis sta comodamente con i piedi.

Dalla foto qui sotto si intravede lo spazio, così introduco anche il nuovo modello BCS DUAL STEER che sterza e snoda, permettendo ridottissimi spazi di curvatura.

Nebbiolo - 30 Ago 2013 14:09:01
Oggetto:
scarpone tuo forse, lo spazio sembra mancare... sarà la prospettiva forse...
motore - 30 Ago 2013 14:20:54
Oggetto:
Nebbiolo non ti aspettare l'abitabilità della cabina del tuo fendt!
Nebbiolo - 30 Ago 2013 14:21:58
Oggetto:
eh ma un po' mi ci vuole
Simone - 30 Ago 2013 14:36:32
Oggetto:


Interessante questo dualsteer... è possibile anche utilizzare uno solo dei due sistemi di sterzatura? Per esempio escludere lo snodo quando magari si lavora in pendenza...
motore - 30 Ago 2013 14:42:13
Oggetto:
Purtroppo non è possibile escludere uno dei 2 sistemi! Se era fattibile secondo me era meglio, sia per le pendenze, e anche perchè con un doppio snodo non mi da un idea troppo facile a fare manovre col rimorchio in retro, ma forse è solo questione di abitudine
m.eccel - 30 Ago 2013 15:43:35
Oggetto: Dual steer
Ho provato il dualsteer con rimorchio... assomiglia ad un'articolato quindi è fattibile. Con l'atomizzatore con lo snodo vincolato ed il perno di rotazione vicino all'atomizzatore è veramente complicato, quasi impossibile, ma forse con l'abitudine.

Altro neo che si evince anche dalle immagini... l'attomizzatore non ha cardano collegato, infatti l'angolo tra il timone e il trattore si avvicina ai 90°, mettendo a dura prova le parti in movimento.

Per quello che riguarda i lavori in pendenza credo che lavori meglio di un articolato, semplicemente perchè a parità di angolo di sterzata corrisponde un minore angolo di articolazione, evitando così le pericolose chiusure a conchiglia con le attrezzature trainate e spostamenti improvvisi di baricentro.

Per non parlare poi che al massimo angolo di sterzata le ruote anteriori interne passano ad un paio di centimetri dal vetro, scagliando sassi e terra.
purin - 04 Set 2013 22:13:28
Oggetto:
una domanda: il BCS (ed oologhi) ha la possibilità di avere il vetro anteriore apribile?


ciao
mistral - 06 Set 2013 00:14:49
Oggetto:
purin ha scritto:
una domanda: il BCS (ed oologhi) ha la possibilità di avere il vetro anteriore apribile?


ciao


Di serie nelle cabine std, nd sulle ribassate
purin - 06 Set 2013 22:15:09
Oggetto:
che differenza di altezza c'è fra le due cabine? per il resto ci sono variazioni (non so, interni della cabina, filtri aria, condizionatore)?


grazie


ciao
m.eccel - 08 Set 2013 13:19:01
Oggetto:
purin ha scritto:
che differenza di altezza c'è fra le due cabine? per il resto ci sono variazioni (non so, interni della cabina, filtri aria, condizionatore)?
grazie
ciao


Se non ricordo male la cabina ribassata ha il condizionatore a sbalzo nella parte alta posteriore.

Il neo più evidente è che non è più reversibile...
purin - 08 Set 2013 20:30:27
Oggetto:
Quanti centimetri si guadagnano con la cabina ribassata?

Certo che se si perde la reversibilità, che è forse il punto più forte di questi trattori, a meno di assoluta necessità meglio evitare la cabina ribassata..


ciao
motore - 10 Set 2013 14:07:50
Oggetto:
Si perde di visibilità, reversibilità e abitabilità, tanto che questo cabine ribassare non sono troppo diffuse. Qualcuno (pochi) per necessità la prende e con quel trattore ci fa poco più che trattamenti, ma parliamo di grandi azienda che posso permettersi un trattore nuovo solo per usarci l'atomizzatore e ne hanno altri per fare il resto dei lavori
m.eccel - 10 Set 2013 19:33:58
Oggetto:
In Trentino è molto usato sotto le pergole dell'uva. I filari sono spesso su terrazzamenti posti su terreni in forte pendenza dove la pergola la fa ancora da padrone.
purin - 11 Set 2013 13:06:32
Oggetto:
Tu che lavori fai con questo e quali preferisci farli con il rex?


ciao
m.eccel - 12 Set 2013 08:49:38
Oggetto:
Il BCS lo uso per il muletto, la trinciasarmenti, la pala, la lama da neve e l'atomizzatore, il diserbo e la cimatrice.
il Lendinara per la fresa, ma prevalentemente da tiro rimorchi.
purin - 13 Set 2013 11:48:20
Oggetto:
Ieri sono andato a vedere per dei ricambi, c'era esposto un pasquari orion (omologo del BCS) e mi sono fermatoa guardarlo mentre aspettavo il mio turno: gommato continental 425, abinato, con guida reversibile, a una prima vista mi è piaciuto, non avevo con me il metro ma è comunque troppo largo gommato così, quello era allestito per fienagione.

Ho notato un tasto sul parafango posteriore, comanda un distributore o il sollevatore?

Oltre al joystick che mi sembra praticamente identico a quello di antonio carraro, c'è un interruttore simile sul bracciolo, in più c'era un tasto on/off a lato esterno, verso il vetro, del bracciolo, a cosa serve?.


Non ho potuto fare foto perchè era incastrato fra altri trattori, e quindi nemmeno provarlo, comunque la cabina non è piccola ma nemmeno grandissima, la sterzata sembra molto buona, le tre leve sul tunnel non sono proprio piacevolissime da scavalcare, lo spazio tra leve e sedile è minimo.

Chiesto il prezzo indicativo, 35mila più IVA per quello, che dovrebbe essere full optional..


ciao
m.eccel - 13 Set 2013 12:10:51
Oggetto:
il tasto sul parafango comanda il sollevatore, ha solo due posizioni instabili su-giu. E' una replica di quello che c'è sul bracciolo del jokestick ma con la differenza che quest'ultimo ha la posizione giù anche stabile.
L'altro tasto sulla parte laterale del jokestick (solitamente luminoso) è per rendere attivo il jokestick stesso. ON - OFF
purin - 13 Set 2013 12:33:28
Oggetto:
Immaginavo appunto che servisse per disabilitare il joystick, anche per la posizione così riparata..

Anche il tuo ha il filtro aria sul cofano?

Il tappo di rifornimento gasolio è comodo o lo avresti preferito più laterale?

ciao
m.eccel - 13 Set 2013 13:41:45
Oggetto:
purin ha scritto:
Immaginavo appunto che servisse per disabilitare il joystick, anche per la posizione così riparata..

Anche il tuo ha il filtro aria sul cofano?

Il tappo di rifornimento gasolio è comodo o lo avresti preferito più laterale?

ciao


Se ha il filtro sul cofano è il filtro ciclone e quindi credo che si tratti della versione BCS MT per fienagione.... estremamente largo.

Sia la versione AR e RS hanno il doppio filtro a cartuccia posto sotto la copertura nera del serbatoio, sono comodi da pulire.
Per il tappo del rifornimento è molto comodo se parliamo della versione AR o RS che hanno una larghezza limitata... mentre per la versione MT credo che sia poco acessibile.

L'unica cosa che cambierei, come d'altronde ho già fatto, è mettere una catenella di sicurezza per evitare di perdere il tappo.
Succede spesso che dopo il rifornimento ci si dimentichi di richiudere il serbatoio, perdendo i tappi per la strada.
Alessio - 17 Set 2013 20:06:13
Oggetto:
Come ho già detto ho avuto la possibilità di usare un ferrari con cabina ribassata la macchina non mi è piaciuta proprio per niente scomoda,cambio duro,legnoso con le leve tra le paxxe insonorizzata in qualche modo grassolanamente,su strada il beccheggio si fa sentire e per finire un conusumo veramente alti di gasolio e questo lo dicono tutti i possessori di ferrari il proprietario lo ha preso per fare i trattamenti sotto le pergole infatti non gli fa fare altro...

A me non piacciono particolarmente gli iso poi col motore a sbalzo ancora meno.
motore - 17 Set 2013 20:19:10
Oggetto:
Il consumo alto credo sia dovuto alla cilindrata troppo piccola, forse il motore è troppo stirato per 90 cv
Alessio - 17 Set 2013 20:27:26
Oggetto:
Bhe è sempre un 3 litri da 90 cv...
motore - 17 Set 2013 22:07:49
Oggetto:
No è VM 4 cilindri 2970cc 80 o 90 cv fonte depliant
purin - 17 Set 2013 22:47:38
Oggetto:
m.eccel ha scritto:

Motore VM D754 TE3, diesel Turbo a 4 cilindri in linea da 3 litri. Sviluppa 79 cavalli di potenza a 2300 giri/min.


motore quattro cilindri..

alessio hai qualche dato preciso sui consumi?

ciao
m.eccel - 18 Set 2013 12:39:32
Oggetto:
Ho eseguito un trattamento con il Landini Rex 85 e uno con il BCS Volcan 85 RS...

Il BCS ha consumato circa un terzo meno del landini, nonostante la doppia trazione sempre inserita.
motore - 18 Set 2013 14:12:27
Oggetto:
Che motore ha il rex? l'85 mi sembra che è aspirato?
m.eccel - 18 Set 2013 17:12:56
Oggetto:
Confermo.... Aspirato. Mentre il BCS è turbo
Alessio - 18 Set 2013 19:33:29
Oggetto:
motore ha scritto:
No è VM 4 cilindri 2970cc 80 o 90 cv fonte depliant


e io che ho detto?


Purin ti dico che in sei ore a fare trattamenti serbatoio seccato...
motore - 18 Set 2013 20:59:27
Oggetto:
Alessio ha scritto:
Bhe è sempre un 3 litri da 90 cv...

purin - 18 Set 2013 21:18:51
Oggetto:
penso che 2970 cc possa esser definito un 3 litri con un errore accettabile..

(fine fuoritema)


ciao
Alessio - 09 Feb 2014 20:11:41
Oggetto:
Mi devo ricredere sul Ferrari vega son salito su oggi,dopo esserci infilati in mezzo,che per una persona con qualche chilo in più e non giovanissima può essere un problema devo ammettre che una volta infilati dentro,male non si sta ,e tre leve del cambuio son ben a porta di mano sul tunnel e non infastidiscono e col jostick fai praticamente tutto il resto,poco lo spazio in cabina ma ben distrubuito.

Bocciata in piano la visibilità anteriore,migliore del quasar e del ac quella posteriore non avendo il clima nel sottotetto.

Però è circa una decina di cm più alto del Quasar con le stesse gomme.

Ovviamente parlo di quello con la cabina ribassata.
Nebbiolo - 10 Feb 2014 11:33:59
Oggetto:
Posso confermare, i problemi di spazio e visibilità soprattutto per gli over size come me
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB