Indice del forum

L'Ettaro Forum

forum di agricoltura e agromeccanica

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Concimazioni organiche
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Seminativo
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
purin

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 12/11/12 08:50
Messaggi: 1856
purin is offline 







italy
MessaggioInviato: 07 Ott 2013 15:15:28    Oggetto:  Concimazioni organiche
Descrizione: deiezioni, compostati, colture da sovescio
Rispondi citando

Apro quest'argomento con una piccola polemica: com'è mai possibile che in italia ci siano problemi di smaltimento dei reflui zootecnici (letame e liquame) mentre si fa la corsa a comperare concimi chimici (ad esempio urea)?

in nord europa c'è molta più attenzione al corretto spargimento dei reflui, con carribotte ben gommati a bassa pressione, attrezzature per l'interramento, addirittura si fanno pure concimazioni con liquame o digestato sulle colture in atto, mentre qui in italia le concimazioni organiche sono viste come un problema (costi, logistica) anzichè come una risorsa importante.


ci si lamenta sempre più del costo dei concimi (legati al prezzo dei petrolio essenzialmente), della perdita di sostanza organica dei terreni e poi.. ..si utilizza sempre più urea, le colture da sovescio sono piuttosto trascurate, si preferisce la comodità di uno spandiconcime al vecchio spandiletame.





ciao

_________________


Ultima modifica di purin il 07 Ott 2013 18:18:09, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Adv



MessaggioInviato: 07 Ott 2013 15:15:28    Oggetto: Adv






Torna in cima
Piozzo

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/01/13 20:33
Messaggi: 469
Piozzo is offline 

Località: Maremma
Interessi: Agricoltura
Impiego: Impiegato



italy
MessaggioInviato: 07 Ott 2013 17:52:29    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Argomento interessante. Per i reflui io sarei anche ben disposto, il problema e' che qua da me non ci sono praticamente allevamenti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
purin

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 12/11/12 08:50
Messaggi: 1856
purin is offline 







italy
MessaggioInviato: 08 Ott 2013 15:24:53    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Come mai i sovesci sono così poco diffusi tra chi non ha reflui da interrare?
Piozzo tu fai sovesci? Se sì, cosa utilizzi?


ciao

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Alessio

Esperto
Esperto


co-Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 19/08/12 17:45
Messaggi: 1531
Alessio is offline 

Località: Verona





italy
MessaggioInviato: 08 Ott 2013 18:43:04    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io sono propenso al caro vecchio letame organizzato con trattore e rimorchio che porta nel campo e poi trattorino che carica e spandiletame dalle dimensioni umane che sparge.

Io alle viti do praticamente solo letame come concomazione di base poi correggo via fogliare o sotto forma di concime le carenze che si riscontrano nel vigneto,perchè si il letame va bene ma se vi son delle carenze si devono correggere chimicamente.


Ultimamente sto usando il separato e devi dire che lo trovo ottimo,è asciutto,si potrebbe caricare su un rimorchio a sponde che non cola,non puzza,e sopratutto non fa crescere le classiche infestanti che fa crescere il letame a paglia lunga che è gran cosa.

Il mio unico problema è che spesso e volentieri in campo aperto son vicino alle case e quindi letame non ne poso spargere ameno che non sia in inverno sennò in tempo zero gli abitanti delle case hanno già chimato i vigili,purtroppo è cosi.


A mio avviso si fa sempre più uso dei concimi chimici perchè spargere il letame è un impegno che spesso e volentieri l'agricoltore non si sente più di prendere,più comodo lo spandiconcime,telefoni e arriva in un giorno fai tanti di quei ettari senza problemi....caso diverso per chi lo fa fare dal terzista,allora li non so achi dare ragione perchè farlo fare dal terzista costa e non poco anche in vigneto..

Per il sovescio aprite pura una discussione a parte questa lasciamola per l'organico inteso come letame grazie.

_________________
CERCO rimorchio da 50 o 60q. Contattatemi via mp.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Piozzo

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/01/13 20:33
Messaggi: 469
Piozzo is offline 

Località: Maremma
Interessi: Agricoltura
Impiego: Impiegato



italy
MessaggioInviato: 08 Ott 2013 19:56:20    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Purin, il trifoglio alessandrino lo mettiamo per portare azoto al terreno.
Sovesci mai fatti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
purin

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 12/11/12 08:50
Messaggi: 1856
purin is offline 







italy
MessaggioInviato: 08 Ott 2013 21:23:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

io quest'anno volevo provare a fare trifoglio da sovescio dopo le primissime patate raccolte, più per curiosità che per effettiva necessità, alla fine non si è fatto niente perchè c'era fretta e trovare il poco seme era un problema..


concordo con alessio che il separato del digestato è una gran cosa, anche se personalmente preferisco il letame; purtroppo come dici tu se non è ben maturo rischi di riempirti di infestanti, ma secondo me ne vale comunque la pena..


ciao

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Alessio

Esperto
Esperto


co-Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 19/08/12 17:45
Messaggi: 1531
Alessio is offline 

Località: Verona





italy
MessaggioInviato: 09 Ott 2013 20:10:00    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non ho mai parlato di separato da digestato ma di letame bovino....il letame bovino può essere maturo finchè vuoi le infestanti le trovi gran parte nella paglia lunga...

Ne vale la pena?eh però le infestanti soffocano il grano....non so quanto ne valga la pena...oppure dopo che lo hai trebbiato cresce l'impossibile.

_________________
CERCO rimorchio da 50 o 60q. Contattatemi via mp.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
purin

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 12/11/12 08:50
Messaggi: 1856
purin is offline 







italy
MessaggioInviato: 09 Ott 2013 22:36:05    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

forse mi sono spiegato male: un dei vantaggi del separato proveniente da digestore è l'assenza di odore, è praticamente terra..

il letame bovino se lo si lascia fermentare correttamente riduce molto la presenza di semi infestanti al proprio interno, ovviamente non lo fa se lo spargi fresco ancora fumante..



riguardo al problema delle infestanti, una buona rotazione riduce di molto il problema, oltre al fatto che un eventuale trattamento contro le malerbe costa molto meno che una buona concimazione chimica..



ciao

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
purin

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 12/11/12 08:50
Messaggi: 1856
purin is offline 







italy
MessaggioInviato: 13 Nov 2013 17:45:13    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando



ciao

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
m.eccel

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 42
Registrato: 29/07/13 13:56
Messaggi: 199
m.eccel is offline 

Località: Cloz (TN)


Sito web: http://www.leonardotec...


italy
MessaggioInviato: 13 Nov 2013 23:56:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Una nuova opportunità per i Trentini si apre all'orizzonte...

L'istituto agrario Fmach in concerto con gli allevatori, le vasche di miscelazione di agrofarmaci e gli agricoltori hanno organizzato una filiera produttiva per la trasformazione del letame bovino.

Funziona così:

Gli allevatori producono il letame che solitamente occupa tanto posto e costa smaltirlo.
Passa quindi un terzista che lo carica e lo porta presso un terreno di proprietà dove verrà disposto in cumuli longitudinali (righe)
Ogni 7-10gg con uno speciale macchinario collegato alla tratrice lo rivolta su se stesso ossigenando il letame e triturandolo accelerando il processo di fermentazione. Ogni volta viene coperto da un telo.

Quando è pronto (2-3 mesi) si arriva a maturazione e può venire consegnato dal terzista all'agricoltore.
il prezzo si aggira in circa 2€/q.le

Ecco il link per vedere il video che spiega meglio

_________________
design the future...

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Alessio

Esperto
Esperto


co-Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 19/08/12 17:45
Messaggi: 1531
Alessio is offline 

Località: Verona





italy
MessaggioInviato: 14 Nov 2013 18:12:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Che vantaggi avrei con questo letame al posto del letame,diciamo normale?
_________________
CERCO rimorchio da 50 o 60q. Contattatemi via mp.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
m.eccel

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 42
Registrato: 29/07/13 13:56
Messaggi: 199
m.eccel is offline 

Località: Cloz (TN)


Sito web: http://www.leonardotec...


italy
MessaggioInviato: 14 Nov 2013 18:26:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Direi che i vantaggi sono molteplici:

    1) Questo prodotto è subito pronto e puoi usarlo in qualsiasi momento.
    2) Chi non ha posto per far maturare il letame fresco è sicuramente vantaggioso
    3) Costa relativamente poco
    4) E' molto leggero, non puzza e non presenta infestanti
    5) Aiuta sia gli allevatori che gli agricoltori
    6) La filiera di produzione è molto corta e l'ambiente ci guadagna

_________________
design the future...

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Alessio

Esperto
Esperto


co-Admin

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 19/08/12 17:45
Messaggi: 1531
Alessio is offline 

Località: Verona





italy
MessaggioInviato: 14 Nov 2013 18:42:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bhe puoi dire tutto ma non che viene a basso costo,per come la vedo io ha uno costo assurdo....diciamo che ci sono rimasto di m...a!preferisco di gran lunga il separato di letame bovino che ha gli stessi benefici,non puzza,non ha infestanti si può usare fresco in qualsiasi momento e non inquina in quanto è sempre su piattaforma e ha un costo moolto inferiore.
_________________
CERCO rimorchio da 50 o 60q. Contattatemi via mp.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
m.eccel

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 42
Registrato: 29/07/13 13:56
Messaggi: 199
m.eccel is offline 

Località: Cloz (TN)


Sito web: http://www.leonardotec...


italy
MessaggioInviato: 14 Nov 2013 18:59:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

peccato che qui da noi non esiste...
_________________
design the future...

Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
purin

Esperto
Esperto


Iscritti



Registrato: 12/11/12 08:50
Messaggi: 1856
purin is offline 







italy
MessaggioInviato: 14 Nov 2013 19:04:27    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ottima idea sulla carta, personalmente ho delle perplessità:

- si parla di volumi non indifferenti e distanze da coprire non proprio ridotte, forse sarebbe meglio pensare a qualcosa in scala più ridotta per ridurre le distanza di trasporto, eventualmente facendo spostare solo l'attrezzatura per la triturazione ed il rimescolamento

- i cumuli nei campi non vanno bene sia per problemi logistici (se piove ci si pianta) sia per problemi ambientali (i mucchi di letame percolano)

- ultima perplessità, forse la più grande, il PREZZO: a 2 euro al quintale è decisamente fuori da ogni logica di mercato.


A questo punto, non era meglio fare un biodigestore, si ha lo stesso lavoro, con la produzione di biogas, la riduzione della seed bank all'interno del letame (temperature più alte), meno problemi di odore, non si hanno problemi di percolamenti? se non sbaglio però il progetto di un biodigestore in Val di Non è stato bloccato.

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Seminativo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





L'Ettaro Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008